Avvitatore a impulsi SID 4-A22

Ideale per l’avvitamento in serie, ma non solo

Avvitatore a impulsi SID 4-A22

I professionisti che hanno adottato l’avvitatore a impulsi oggi lo considerano il loro attrezzo principale e usano il trapano avvitatore unicamente per le forature. 

CHE DIFFERENZA C’È TRA UN AVVITATORE A IMPULSI E UN TRAPANO AVVITATORE?

Immagina di aver stretto il bullone di una ruota dell’auto con una chiave telescopica. All’inizio non incontrerai nessuna resistenza, quindi giri sempre più velocemente fino al limite fisico. Al primo blocco,  intuitivamente darai un calcio alla chiave. Il colpo viene dato in modo perpendicolare rispetto all’asse di rotazione, è il cosiddetto “colpo tangenziale”. Quello che abbiamo appena descritto è il meccanismo stesso dell’avvitatore a impulsi.

Il trapano ha invece un meccanismo di perforazione. All’inizio, quando non c’è resistenza, la velocità di rotazione aumenta lentamente per raggiungere un limite che sarà più basso dell’avvitatore a impulsi. Quando i blocchi si fanno sentire, la macchina si fermerà.

Se, ad esempio, devi fissare delle viti piccole, in particolare in serie, l’avvitatore a impulsi sarà più efficace del trapano avvitatore data la sua velocità di rotazione e la sua capacità di raggiungere rapidamente il suo picco.  

Avvitatura nel legno con SID 4-A22

Avvitatura di una guida con SID 4-A22

COME SCEGLIERE L’AVVITATORE A IMPULSI GIUSTO PER TE

Per scegliere l’avvitatore a impulsi giusto per te, occorre tener conto di due elementi:

  • Il primo riguarda la reazione del grilletto, cioè la capacità dell’attrezzo di aumentare rapidamente i giri/minuto in modo da poter eseguire più avvitamenti. 
  • Il secondo elemento è il torque release, cioè la coppia a partire dalla quale avvengono i primi colpi tangenziali. Questo elemento deve essere tenuto in considerazione perché, a partire da questo momento, si perderà velocità di rotazione e, quindi, performance di avvitamento. Altro esempio: se dovete fissare delle viti con dei diametri grandi, l’avvitatore a impulsi è l’utensile giusto per voi perché, grazie al colpo tangenziale, avrete un’eccedenza di coppia rispetto al trapano.

Oltre alla performance del SID 4-A22, sottolineiamo anche l’ergonomia dell’avvitatore a impulsi rispetto al trapano avvitatore: più leggero e più compatto. Questa caratteristica è fondamentale quando si lavora per tutta la giornata con questo utensile, in particolare in luoghi ristretti.

Infine che, contrariamente al trapano avvitatore, l’avvitatore a impulsi SID 4-A22, grazie al suo meccanismo con colpo tangenziale, non ha effetti di coppia. L'utilizzatore può quindi in tutta sicurezza tenere l’utensile in una mano senza bisogno di un’impugnatura (contrariamente al trapano per cui l’impugnatura è obbligatoria se l’utensile fa più di 50 Nm).

UN AVVITATORE USATO DA TUTTE LE CATEGORIE PROFESSIONALI

Ogni categoria professionale è interessata dall’uso dell’avvitatore a impulsi

  • L'elettricista fissa le passerelle per i cavi con delle viti per cemento (tipo HUS), installa le canaline o ancora avvita apparecchi di illuminazione in edifici industriali.
  • Per l’idraulico, l’applicazione principale è l’uso di viti autoforanti nei condotti di ventilazione, queste ultime potendo essere mantenute da sistemi di supporto fissati con delle viti per cemento HUS.
  • Il muratore usa l’avvitatore a impulsi per assemblare le strutture alle guide con delle viti di congiunzione, oppure per avvitare gli spessori di legno tra i pannelli Placoplan.
  • Per il falegname è lo strumento indispensabile per le viti Buldex per fissare i telai.
  • Infine, benché l’avvitatore a impulsi sia vietato per la posa di rivestimenti, chi lavora i metalli lo usa per l’installazione di verande, di angolari di rivestimento o di elementi isolanti o ancora per la posa di tirafondi di tenuta.

Guarda il video

alt text

Condividi

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questo banner, cliccando “Accetto” o proseguendo la navigazione sul nostro sito, acconsenti all’utilizzo di cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca Cookie Policy.

Contattaci
Contattaci