Fissaggio su acciai a alta resistenza e verniciati

Eseguire fissaggi su acciai ad alta resistenza e acciai trattati è molto più semplice e veloce grazie all’innovativo sistema di chiodatura X-BT. In un’ora puoi eseguire oltre 100 fissaggi, garantendo gli stessi valori di tenuta dei metodi tradizionali. Anche la protezione anti corrosione viene rispettata e non devi più intervenire con dei ritocchi. Grazie al prigioniero X-BT elimini i tempi e i costi legati alle operazioni di preparazione e riparazione necessarie per la saldatura. Tutto il sistema è composto da tre soli elementi perfettamente integrati: un perforatore cordless, una inchiodatrice e un prigioniero filettato unico.

Scopri in quante applicazioni può esserti utile il sistema X-BT

Usalo per realizzare fissaggi di grigliati, passerelle portacavi, binari di ancoraggio, profilati, opere elettriche e messa a terra su acciaio. Puoi impiegare il sistema di fissaggio X-BT su acciai ad alta resistenza, acciai trattati, oltre che su acciai standard e sezioni tubolari. Per l’installazione è richiesto uno spessore minimo del materiale base di 8 mm.

Aumenta la produttività e l’affidabilità

Dopo aver fissato il prigioniero, non servono altre rilavorazioni. La protezione anticorrosione resta intatta e non c’è infiltrazione nel materiale base. La rondella in EPDM garantisce una efficace protezione dalla corrosione. Il sistema di fissaggio X-BT crea una vera e propria saldatura sul materiale base per una tenuta estremamente resistente. Ti garantisce una capacità di carico e valori di distacco pari o superiori a quelli dei metodi tradizionali. I fissaggi sono omologati da Lloyds Register, ABS, GL, UL e ICC.

Guarda la guida alla corretta installazione

alt text

Guarda come eseguire la pulizia dell’inchiodatrice DX 351

alt text

Contattaci

Condividi

Contattaci
Contattaci