Aggiunto al carrello
Aggiunto al carrello
Vai al carrello
Lingua

PLT 300

Istruzioni originali

Dati per la documentazione

In riferimento alla presente documentazione

  • Leggere attentamente la presente documentazione prima di mettere in funzione l'attrezzo. Ciò costituisce un presupposto fondamentale per un lavoro sicuro ed un utilizzo dell'utensile privo di disturbi.
  • Rispettare le avvertenze per la sicurezza ed i segnali di avvertimento riportati nella presente documentazione e sul prodotto.
  • Conservare sempre il manuale d'istruzioni con il prodotto: consegnare l'attrezzo a terze persone solo unitamente al presente manuale.

Spiegazioni del disegno

Avvertenze

Le avvertenze avvisano della presenza di pericoli nell'uso dei prodotti. Vengono utilizzate le seguenti parole segnaletiche:
PERICOLO
PERICOLO !
  • Prestare attenzione ad un pericolo imminente, che può essere causa di lesioni gravi o mortali.
AVVERTIMENTO
AVVERTIMENTO !
  • Per un pericolo potenzialmente imminente, che può essere causa di lesioni gravi o mortali per le persone.
PRUDENZA
PRUDENZA !
  • Situazione potenzialmente pericolosa, che potrebbe causare lievi lesioni alle persone o danni materiali.

Simboli nella documentazione

Nella presente documentazione vengono utilizzati i seguenti simboli:
Image alternative Prima dell'utilizzo leggere il manuale d'istruzioni
Image alternative Indicazioni sull'utilizzo ed altre informazioni utili
Image alternative Smaltimento dei materiali riciclabili
Image alternative Non gettare gli attrezzi elettrici e le batterie tra i rifiuti domestici

Simboli nelle figure

Vengono utilizzati i seguenti simboli nelle figure:
Image alternative Questi numeri rimandano alle figure corrispondenti all'inizio delle presenti istruzioni
Image alternative La numerazione indica una sequenza delle fasi di lavoro nell'immagine e può discostarsi dalle fasi di lavoro nel testo
Image alternative I numeri di posizione vengono utilizzati nella figura Panoramica e fanno riferimento ai numeri della legenda nel paragrafo Panoramica prodotto
Image alternative Questo simbolo dovrebbe attirare in particolare la vostra attenzione in caso di utilizzo del prodotto.

Targhette sul PLT 300

Le seguenti targhette sono applicate sul PLT 300:
Image alternative Raggio laser. Non guardare direttamente il raggio. Classe laser 2.

Informazioni relative al prodotto

I prodotti Hilti sono destinati ad un uso di tipo professionale e devono essere utilizzati, sottoposti a manutenzione e riparati esclusivamente da personale autorizzato ed opportunamente istruito. Questo personale deve essere istruito specificamente sui pericoli che possono presentarsi. Il prodotto ed i suoi accessori possono essere fonte di pericolo se maneggiati in modo non idoneo da personale non opportunamente istruito o utilizzati in modo non conforme alle disposizioni.
La denominazione del modello ed il numero di serie sono riportati sulla targhetta dell'attrezzo.
  • Riportare il numero di serie nella tabella seguente. I dati relativi al prodotto sono necessari in caso di richieste al nostro referente o al Centro Riparazioni.
    Dati prodotto
    Tipo:
    PLT 300
    Generazione:
    01
    N. di serie:

Dichiarazione di conformità

Image alternative
Sotto nostra unica responsabilità, dichiariamo che il prodotto qui descritto è stato realizzato in conformità alle direttive e norme vigenti. L'immagine della dichiarazione di conformità è riportata alla fine della presente documentazione.
Le documentazioni tecniche sono archiviate qui:
Hilti Entwicklungsgesellschaft mbH | Zulassung Geräte | Hiltistraße 6 | 86916 Kaufering, DE

Sicurezza

Indicazioni di sicurezza

Note fondamentali sulla sicurezza

Oltre alle indicazioni di sicurezza riportate nei singoli capitoli del presente manuale d'istruzioni, è necessario attenersi sempre e rigorosamente alle disposizioni riportate di seguito. Il PLT 300 ed i suoi accessori possono essere fonte di pericolo se utilizzati da personale non opportunamente istruito in modo non idoneo o non conforme.
  • Non utilizzare mai il PLT 300 ed il PLC 300 senza aver ricevuto precise istruzioni in merito, né senza aver letto il presente manuale.
  • Attenersi sempre ai segnali d'uso e di avvertimento nell'applicazione visualizzata.
  • Non rendere inefficaci i dispositivi di sicurezza e non rimuovere alcuna etichetta con indicazioni e avvertenze.
  • Non è consentito manipolare o apportare modifiche al PLT 300 ed al PLC 300.
  • Al fine di evitare possibili rischi di lesioni, utilizzare solamente accessori ed apparecchiature ausiliarie originali Hilti .
  • Non indirizzare mai il PLT 300 o i relativi accessori verso sé stessi o terzi.
  • Tenere gli strumenti laser fuori dalla portata dei bambini.
  • Prima di eseguire eventuali misurazioni, verificare la precisione del PLT 300.
  • Se vengono utilizzati dispositivi di controllo e regolazione o altre procedure diversi da quelli indicati qui, sussiste il rischio di generare raggi pericolosi.
  • I risultati di misurazione possono essere compromessi da determinate condizioni ambientali, tra le quali, ad esempio, la prossimità di apparecchi in grado di emanare forti campi magnetici o elettromagnetici, la misurazione su superfici inadeguate e l'utilizzo di riflettori inadatti.
  • Misurazioni eseguite su materiali plastici schiumosi quali polistirolo, Styrodur, neve o superfici altamente riflettenti, ecc. potrebbero risultare errate.
  • Misurazioni su superfici mal riflettenti in ambienti altamente riflettenti potrebbero causare errori di misurazione.
  • Le misurazioni eseguite attraverso vetri o altri oggetti possono falsare i risultati delle misurazioni rilevate.
  • In caso di rapida mutazione delle condizioni di misurazione, ad es. in caso di attraversamento del raggio da parte di persone, il risultato può essere alterato.
  • Non rivolgere il PLT 300 o gli accessori verso il sole o altre fonti di luce intensa.
  • Controllare il PLT 300 prima di eseguire misurazioni importanti, in seguito ad eventuali cadute oppure in caso di altre sollecitazioni di natura meccanica.
  • Accertarsi che, commutando la misurazione di distanza da misurazione in prismi a misurazione senza riflettori, nessuno possa guardare nell'obiettivo del PLT 300.
  • Il PLT 300 non deve essere utilizzato nelle vicinanze di apparecchiature mediche.
  • Il PLT 300 non deve essere utilizzato in prossimità di donne in gravidanza o portatori di pace-maker.
  • Il PLT 300 non deve essere messo in funzione, senza previa autorizzazione, in prossimità di installazioni militari, aeroporti ed apparecchiature radioastronomiche.
  • Mantenere sempre il PLT 300 pulito ed asciutto.

Corretto allestimento della postazione di lavoro

  • Mettere in sicurezza l'area di misurazione. Durante l'installazione del PLT 300 accertarsi che il raggio non venga indirizzato contro altre persone o contro l'operatore stesso.
  • Accertarsi che il treppiede sia in posizione sicura e che il PLT 300 sia saldamente avvitato al treppiede.
  • Utilizzare il PLT 300 soltanto entro i limiti d'impiego prestabiliti, ovvero non eseguire misurazioni su specchi, acciaio cromato, pietre levigate, ecc.
  • Rispettare le normative antinfortunistiche locali.

Compatibilità elettromagnetica

Sebbene lo strumento sia conforme ai più rigidi requisiti delle normative pertinenti, Hilti non può escludere quanto segue:
  • lo strumento può creare disturbo ad altri apparecchi (ad esempio dispositivi di navigazione di aerei) .
  • Lo strumento può essere disturbato da un forte irradiamento che potrebbe causarne il malfunzionamento.
In questi casi, nonché in altri casi di dubbio, è necessario eseguire delle misurazioni di controllo.

Lavorare in sicurezza con gli strumenti laser

Il PLT 300 è conforme alla classe laser 2R, sulla base della norma IEC60825-1/EN60825-1:2007 ed è conforme al CFR 21 § 1040 (Laser Notice 50).
  • Non guardare nel raggio e non orientare il raggio su altre persone. Nel caso di un contatto diretto degli occhi con il raggio laser, chiudere gli occhi ed allontanare la testa dalla zona di emissione.
  • Gli strumenti di classe laser 2/Class II devono essere utilizzati soltanto da personale esperto.
  • I raggi laser non devono essere orientati all'altezza degli occhi.
  • Devono essere prese apposite misure precauzionali per accertarsi che il raggio laser non cada accidentalmente su superfici che potrebbero rifletterlo come uno specchio.
  • Mettere in atto i provvedimenti necessari per assicurarsi che le persone non guardino direttamente verso il raggio laser.
  • Il raggio laser non dovrebbe essere proiettato in aree non controllate.
  • Spegnere il laser quando non viene utilizzato.
  • Quando non sono utilizzati, gli strumenti laser devono essere riposti in luoghi il cui accesso sia vietato a persone non autorizzate.
  • Affidare eventuali riparazioni del PLT 300 e del PLC 300 solamente al Centro riparazioni Hilti . In caso di un'eventuale apertura non appropriata del PLT 300 possono fuoriuscire radiazioni laser superiori alla classe 2.

Utilizzo scrupoloso degli strumenti alimentati a batteria

  • Tenere le batterie lontane dalle alte temperature, dall'irraggiamento diretto del sole e dalle fiamme. Sussiste il pericolo di esplosione.
  • Le batterie non devono essere smontate, schiacciate, riscaldate a temperature superiori a 80°C o bruciate. In caso contrario, sussiste il pericolo di incendio, di esplosione e di corrosione.
  • Non esporre la batteria ad alcun forte urto meccanico, non gettarla.
  • Le batterie non devono essere lasciate alla portata dei bambini.
  • Evitare l'infiltrazione di umidità nella batteria. L'infiltrazione di umidità può causare un cortocircuito che, conseguentemente, può provocare ustioni o incendi.
  • In caso di impiego errato possono verificarsi fuoriuscite di liquido dalla batteria. Evitare il contatto con questo liquido. In caso di contatto casuale, sciacquare con acqua. Qualora il liquido dovesse entrare in contatto con gli occhi, chiedere immediato consiglio al medico. Il liquido fuoriuscito può causare irritazioni cutanee o ustioni.
  • Utilizzare esclusivamente batterie omologate per lo strumento in uso. In caso di utilizzo di altre batterie o di batterie per altri scopi sussiste il rischio di incendio ed esplosione.
  • Conservare la batteria possibilmente in un luogo fresco e asciutto. Non lasciare mai la batteria al sole, su caloriferi o dietro ai vetri delle finestre.
  • Tenere la batteria non utilizzata o il caricabatteria lontani da graffette, monete, chiavi, chiodi, viti o da altri oggetti di metallo di piccole dimensioni che potrebbero causare un collegamento tra i contatti della batteria o del caricabatteria. Il cortocircuito dei contatti delle batterie o dei caricabatteria comporta il rischio di incendio ed ustioni.
  • Le batterie danneggiate (ad esempio batterie criccate, con parti rotte, con contatti piegati, arretrati e/o sporgenti) non devono essere ricaricate né utilizzate.
  • Caricare le batterie esclusivamente nei caricabatteria consigliati dal produttore. Se un caricabatteria previsto per un determinato tipo di batteria viene utilizzato con altri tipi di batterie, sussiste il pericolo di incendio.
  • Rispettare le particolari direttive per il trasporto, la conservazione e l'azionamento delle batterie al litio.
  • In caso di spedizione dello strumento, la batteria deve essere isolata o rimossa dallo strumento stesso. Il PLT 300 potrebbe essere danneggiato da eventuali perdite di liquido delle batterie.

Misure di sicurezza generali

  • Prima di iniziare le misurazioni, l'utente deve accertarsi che la precisione degli strumenti utilizzati corrisponda ai requisiti della misurazione da effettuare.
  • Evitare di lavorare con il PLT 300 strumento in ambienti soggetti a rischio di esplosioni nei quali si trovino liquidi, gas o polveri infiammabili. Gli strumenti producono scintille che possono far infiammare la polvere o i gas.
  • Indossare sempre i dispositivi di protezione individuali, gli occhiali ed i guanti di protezione.
  • Prima dell'uso verificare che il PLT 300 e PLC 300 non presentino eventuali danneggiamenti. Affidare lo strumento ad un centro assistenza Hilti per l'eliminazione di eventuali danneggiamenti.
  • È importante rimanere attenti e concentrarsi su ciò che si sta facendo, svolgendo diligentemente il proprio lavoro con il PLT 300. Non utilizzare il PLT 300 se si è stanchi, oppure sotto l'influsso di droghe, alcol o farmaci. Un attimo di disattenzione durante l'utilizzo dello strumento può causare lesioni di grave entità.
  • Rispettare le temperature d'esercizio e di magazzinaggio.
  • Se il PLT 300 o il PLC 300 viene portato da un ambiente molto freddo in un ambiente caldo o viceversa, è necessario lasciarlo acclimatare prima dell'utilizzo.
  • Dopo una caduta o in seguito ad altre sollecitazioni di natura meccanica, verificare la precisione di funzionamento del PLT 300.
  • Qualora lo strumento venga utilizzato in combinazione con un treppiede o un supporto da parete, accertarsi che il PLT 300 sia saldamente e correttamente fissato e che la posizione del treppiede sul pavimento sia salda.
  • Tenere la finestra di uscita del laser pulita, in modo da evitare misurazioni errate.
  • Effettuare accuratamente la manutenzione del PLT 300. Verificare che le parti mobili dello strumento funzionino perfettamente e non s’inceppino, che non ci siano pezzi rotti o danneggiati al punto tale da comprometter la funzione del PLT 300. Far riparare le parti eventualmente danneggiate prima di utilizzare il PLT 300. Molti incidenti sono provocati da una manutenzione scorretta degli strumenti.
  • Sebbene lo strumento PLT 300 sia stato concepito per l'utilizzo in condizioni gravose in cantiere, dev'essere maneggiato con la massima cura come altri strumenti ottici (binocoli, occhiali, macchine fotografiche).
  • Sebbene il PLT 300 sia protetto da eventuali infiltrazioni di umidità, dev'essere sempre asciugato prima di essere riposto nell'apposito contenitore utilizzato per il trasporto.
  • Per motivi di sicurezza verificare i valori o le impostazioni precedentemente inseriti.
  • Bloccare con cura lo sportello dello scomparto batterie, affinché la batteria non cada all'esterno. In caso di perdita di contatto il PLT 300 si spegne, fatto che può comportare la perdita di dati.

Descrizione

Panoramica del prodotto

PLT 300

Image alternative
  1. Impugnatura per il trasporto
  2. Antenna WLAN
  3. Sblocco vano batteria
  4. Sportello vano batteria
  5. Copriobiettivo ed apertura di uscita del raggio laser
  6. Tasto On/Off
  7. Vano batteria
  8. Batteria

PLC 300

Image alternative
  1. Microfono
  2. Sensore luce ambientale
  3. Fotocamera anteriore
  4. Indicatore di stato fotocamera anteriore
  5. Regolazione volume
  6. Tasto On/Off
  7. Tasto "Display-Blocco rotazione"
  8. Tasto "Controllo sistema"
  9. Indicatore modalità d'esercizio
  10. Indicatore di stato salvataggio dati
  11. Indicatore di stato batteria
  12. Antenne WLAN
  13. Ingresso cuffie
  14. Porta USB
  15. Porta docking
  16. Presa di carica
  17. Fotocamera posteriore
  18. Indicatore di stato fotocamera posteriore
  19. Vano batteria
  20. Sblocco vano batteria
  21. Slot schede microSD

Utilizzo conforme

Il prodotto descritto è composto dallo strumento di layout PLT 300 alimentato a batteria e dal controller PLC 300 alimentato a batteria. Il PLC 300 è concepito per il comando a distanza del PLT 300. Entrambi i componenti costituiscono un sistema. Lo strumento di layout è concepito per la misurazione di distanze e direzioni, il calcolo di posizioni di collimazione tridimensionali e per tracciati di coordinate determinate o di valori riferiti agli assi.

  • Per questo prodotto utilizzare esclusivamente le batterie al litio Hilti della serie B 18 / B 22.
  • Per queste batterie utilizzare esclusivamente i caricabatteria Hilti della serie C 4/36.

Antenne WLAN

Image alternative
In ognuna delle parti strette del Controller si trova un'antenna WLAN.
  • Durante il funzionamento non tenere il Controller lateralmente nella zona delle antenne WLAN, poiché ciò ridurrebbe la potenza di trasmissione/ricezione dello strumento.
    Viene fornito, in qualità di accessorio, un supporto per il Controller grazie al quale è possibile evitare un'eventuale limitazione del traffico WLAN.

Collegamento dati con le periferiche

Sul PLC 300 viene utilizzato il software Hilti PROFIS Layout Field. Per i PC è disponibile il software Hilti PROFIS Layout Office con il quale è possibile predisporre i dati e trasmetterli ad altri sistemi. Tra i due prodotti software può avvenire uno scambio di dati.
Dal PLC 300 possono essere trasferiti dati direttamente su di un supporto USB.

Dotazione

PLT 300, PLC 300, Manuale d'istruzioni.
Altri prodotti di sistema, omologati per il vostro prodotto, sono reperibili presso il vostro Hilti Store oppure online all'indirizzo: www.hilti.group | USA: www.hilti.com .

Dati tecnici

Misurazione distanze con il laser

Lunghezza d'onda
500 nm … 540 nm
Colore laser
verde
Classe laser secondo IEC 60825-1
2
Potenza massima d'uscita media
≤ 1,00 mW
Durata impulsi
0,2 ns … 10 ns
Frequenza impulsi
5 MHz … 100 MHz
Divergenza raggi
0,2 mrad … 20 mrad

Precisione di misurazione nella misurazione di distanze (ISO 17123-5)

Base 50 metri
3 mm
Base 164 piedi
1/8 in

Inseguimento (LED-Tracker)

Lunghezza d'onda
800 nm … 900 nm
Tipico irradiamento medio con 20 cm di distanza (108 μs/109 Hz)
0,5 mW/cm²
Irradiamento massimo con 20 cm di distanza
46 mW/cm²
Durata impulsi
108 µs
Frequenza impulsi
100 Hz … 165 Hz
Divergenza del fascio (2θ1/2)
30°
Range Tracking
1,5 m … 50 m
(4 ft - 11 in … 164 ft)

Fotocamera

Angolo di apertura
25°
Distanza focale
12 mm … 60 mm
(0,5 in … 2,4 in)
Zoom ottico
5 x
Range punto focale
≥ 1 m
(≥ 3 ft)
Risoluzione con zoom massimo (per 10 metri)
±1,0 mm
Risoluzione con zoom massimo (per 33 piedi)
±0,04 in
Campo visivo orizzontale
225°
Campo visivo verticale
360°
Memorizzazione immagini
VGA

Motorizzazione

Velocità di rotazione
90 °/s
Cambio posizione cannocchiale
2 s

Attacco treppiede

Filettatura
5/8 in

Comunicazione senza fili tra PLT 300 e PLC 300

Standard WLAN
IEEE 802.11a/b/g
Massima potenza di trasmissione irradiata Wi-Fi
16,9 dBm
Banda di frequenza Wi-Fi
2.400 MHz … 2.483,5 MHz

Alimentazione PLC 300

Tensione nominale
7,2 V
Capacità
7,1 Ah
Durata d'esercizio
8 h
Durata ricarica
4 h

Interfacce su PLC 300

Collegamento dati esterno
USB 3.0
Versione Bluetooth
4.0
Range di frequenza Bluetooth
2,402 GHz … 2,480 GHz
Standard WLAN
IEEE 802.11a/b/g/n

Tipo di protezione

PLT 300
IP55
PLC 300
IP65

Condizioni ambientali per PLT 300 e PLC 300

Temperatura d'esercizio
−20 ℃ … 50 ℃
(−4 ℉ … 122 ℉)
Temperatura di magazzinaggio
−40 ℃ … 63 ℃
(−40 ℉ … 145 ℉)

Peso incl. batteria

PLT 300
5,3 kg
(11,7 lb)
PLC 300
0,6 kg
(1,3 lb)

Batterie per tutti i Paesi tranne USA e Canada


B 22/1.6 Li-Ion
B 22/2.6 Li‑Ion (02)
Tensione nominale
21,6 V
21,6 V
Capacità
1,6 Ah
2,6 Ah
Contenuto di energia
34,56 Wh
56,16 Wh
Peso
0,48 kg
0,48 kg
Durata esercizio in PLT 300
3 h
5 h

Batterie per USA e Canada


B 18/1.6 Li‑Ion
B 18/2.6 Li‑Ion (02)
Tensione nominale
21,6 V
21,6 V
Capacità
1,6 Ah
2,6 Ah
Contenuto di energia
34,56 Wh
56,16 Wh
Peso
0,48 kg
(1,06 lb)
0,48 kg
(1,06 lb)
Durata esercizio in PLT 300
3 h
5 h

Operazioni iniziali

Accensione di PLT 300 e PLC 300

  1. Accendere il PLT 300 e PLC 300.
  2. Avviare l'applicazione PROFIS Layout Field sul PLC 300.
Image alternative
  1. Osservare le indicazioni e le avvertenze sul display del PLC 300 nonché le informazioni relative al prodotto alla voce: http://qr.hilti.com/r4728599 .

Cura e manutenzione

Pulizia ed asciugatura

ATTENZIONE
Pericolo di danneggiamento Con il tocco l'ottica può rimanere danneggiata.
  • Non toccare le lenti con le dita.
ATTENZIONE
Pericolo di danneggiamento Le parti in plastica possono essere danneggiate dalle sostanze chimiche.
  • Per la pulizia dello strumento utilizzare solamente alcol puro oppure acqua.
  1. Soffiare via la polvere dalle lenti.
  2. Pulire lo strumento solamente con un panno pulito e morbido.

Manutenzione

  • Per un sicuro funzionamento dello strumento utilizzare solamente ricambi e materiali di consumo originali. I ricambi, i materiali di consumo e gli accessori da noi omologati per il vostro prodotto sono disponibili presso il proprio centro d'assistenza Hilti oppure all'indirizzo: www.hilti.com .

Centro riparazioni Hilti per strumenti di misura

Il Centro riparazioni Hilti esegue il controllo e, in caso di eventuali scostamenti, effettua un ripristino e ricontrolla la conformità dello strumento con le specifiche. La conformità dello strumento con le specifiche al momento del controllo viene confermata per iscritto dal certificato del Centro riparazioni. Si raccomanda:
  • Scegliere un intervallo di controllo adeguato in conformità all'utilizzo.
  • In seguito a sollecitazioni straordinarie, prima di lavori importanti e comunque almeno una volta l'anno, fare eseguire un controllo dello strumento da un Centro riparazioni Hilti per strumenti di misura.
Il controllo da parte del Centro riparazioni Hilti per strumenti di misura non esonera l'utente dal controllo regolare dello strumento prima e durante l'uso.

Trasporto e magazzinaggio

Trasporto

ATTENZIONE
Pericolo di danneggiamento Lo strumento potrebbe essere danneggiato da eventuali perdite di liquido delle batterie.
  • In caso di spedizione del prodotto descritto, la batteria deve essere isolata o rimossa dallo strumento stesso.
  • Per il trasporto o la spedizione dell'attrezzatura utilizzare l'imballo di spedizione Hilti oppure un altro imballo equivalente.

Stoccaggio

ATTENZIONE
Pericolo di danneggiamento Lo strumento potrebbe essere danneggiato da eventuali perdite di liquido delle batterie.
  • Rimuovere la batteria se lo strumento non viene utilizzato per lungo tempo.
  • Non riporre lo strumento quando è bagnato. Lasciare che si asciughi prima di riporlo e metterlo in magazzino.
  • Prima del magazzinaggio, pulire sempre lo strumento, la valigetta per il trasporto ed i relativi accessori.
  • – Dopo un lungo periodo di magazzinaggio o un lungo periodo di trasporto, eseguire una misurazione di controllo per verificare la precisione dell'attrezzatura.
  • Rispettare i valori limite di temperatura per il magazzinaggio dell'equipaggiamento, specialmente in inverno o in estate (da -40 °C fino a +63 °C (da -40 °F fino a +145 °F)).

Smaltimento

AVVERTIMENTO
Pericoli per la salute Non smaltire mai l'attrezzatura in modo non appropriato!
  • durante la combustione di parti in plastica vengono prodotti gas tossici che possono causare problemi di salute. Le batterie possono esplodere se sono danneggiate o notevolmente surriscaldate e, di conseguenza, possono causare avvelenamenti, ustioni, corrosione o inquinamento.
  • Uno smaltimento sconsiderato può far sì che persone non autorizzate utilizzino l'attrezzatura in modo improprio, provocando gravi lesioni a sé stessi oppure a terzi, nonché inquinando l'ambiente.
  • Le batterie difettose devono essere smaltite immediatamente. Tenerle fuori dalla portata dei bambini. Non smontare né bruciare le batterie.
  • Smaltire le batterie secondo le vigenti norme nazionali o restituire le batterie esauste a Hilti .
Gli strumenti e gli attrezzi Image alternative Hilti sono in gran parte realizzati con materiali riciclabili. Condizione essenziale per il riciclaggio è che i materiali vengano accuratamente separati. In molte nazioni, Hilti provvede al ritiro dei vecchi attrezzi ed al loro riciclaggio. Per informazioni al riguardo, contattare il Servizio Clienti Hilti oppure il proprio referente Hilti.

Garanzia del costruttore

  • In caso di domande sulle condizioni di garanzia, rivolgersi al partner Hilti locale.

Avvertenza FCC (valida negli USA)/Avvertenza IC (valida in Canada)

PRUDENZA
Disturbo della radioricezione Con l'utilizzo del prodotto in ambienti abitativi possono verificarsi disturbi della radioricezione.
  • Questo strumento è stato testato ed è risultato conforme ai valori limite stabiliti nel capitolo 15 delle direttive FCC per gli strumenti digitali di classe A. Questi valori limite prevedono, per l'installazione in ambienti non abitativi, una sufficiente protezione da irradiazioni di disturbo. Gli strumenti di questo genere producono, utilizzano e possono anche emettere radiofrequenze. Pertanto, se non vengono installati ed azionati in conformità alle relative istruzioni, possono provocare disturbi nella radioricezione. Il funzionamento dello strumento in ambienti abitativi può presumibilmente provocare disturbi. In questo caso, l'utilizzatore dello strumento sarà tenuto ad eliminare i disturbi a proprie spese.
Modifiche o cambiamenti apportati allo strumento senza espressa autorizzazione da parte di Hilti , possono limitare il diritto dell'operatore ad utilizzare lo strumento stesso.
Questo dispositivo è conforme al paragrafo 15 delle direttive FCC ed RSS‑210 della IC.
La messa in funzione è subordinata alle seguenti due condizioni:
Questo strumento non dovrebbe generare radiazioni dannose.
Lo strumento deve assorbire tutte le radiazioni, comprese quelle che potrebbero innescare operazioni indesiderate.
Contattaci
Contattaci