Aggiunto al carrello
Aggiunto al carrello
Vai al carrello
Lingua

DX 5 GR

Istruzioni originali

Dati per la documentazione

In riferimento alla presente documentazione

  • Leggere attentamente la presente documentazione prima di mettere in funzione l'attrezzo. Ciò costituisce un presupposto fondamentale per un lavoro sicuro ed un utilizzo dell'utensile privo di disturbi.
  • Rispettare le avvertenze per la sicurezza ed i segnali di avvertimento riportati nella presente documentazione e sul prodotto.
  • Conservare sempre il manuale d'istruzioni con il prodotto: consegnare l'attrezzo a terze persone solo unitamente al presente manuale.

Spiegazioni del disegno

Avvertenze

Le avvertenze avvisano della presenza di pericoli nell'uso dei prodotti. Vengono utilizzate le seguenti parole segnaletiche:
PERICOLO
PERICOLO !
  • Prestare attenzione ad un pericolo imminente, che può essere causa di lesioni gravi o mortali.
AVVERTIMENTO
AVVERTIMENTO !
  • Per un pericolo potenzialmente imminente, che può essere causa di lesioni gravi o mortali per le persone.
PRUDENZA
PRUDENZA !
  • Situazione potenzialmente pericolosa, che potrebbe causare lievi lesioni alle persone o danni materiali.

Simboli nella documentazione

Nella presente documentazione vengono utilizzati i seguenti simboli:
Image alternative Prima dell'utilizzo leggere il manuale d'istruzioni
Image alternative Indicazioni sull'utilizzo ed altre informazioni utili
Image alternative Smaltimento dei materiali riciclabili
Image alternative Non gettare gli attrezzi elettrici e le batterie tra i rifiuti domestici

Simboli nelle figure

Vengono utilizzati i seguenti simboli nelle figure:
Image alternative Questi numeri rimandano alle figure corrispondenti all'inizio delle presenti istruzioni
Image alternative La numerazione indica una sequenza delle fasi di lavoro nell'immagine e può discostarsi dalle fasi di lavoro nel testo
Image alternative I numeri di posizione vengono utilizzati nella figura Panoramica e fanno riferimento ai numeri della legenda nel paragrafo Panoramica prodotto
Image alternative Questo simbolo dovrebbe attirare in particolare la vostra attenzione in caso di utilizzo del prodotto.

Simboli in funzione del prodotto

Simboli

Vengono inoltre utilizzati i seguenti simboli:
Image alternative Attenzione! Prestare attenzione alle avvertenze.
Image alternative Durante l'utilizzo dell'attrezzo indossare un elmetto di protezione.
Image alternative Durante l'utilizzo dell'attrezzo indossare occhiali protettivi.
Image alternative Durante l'utilizzo dell'attrezzo indossare protezioni acustiche.

Simboli presenti sul prodotto

Sul prodotto vengono utilizzati i seguenti simboli:
Image alternative Lucchetto nero su sfondo rosso sulla carcassa: sul pulsante di comando per lo sbloccaggio ai fini dello smontaggio del ritorno del pistone gas di scarico.
Image alternative Lucchetto bianco su sfondo nero sulla guida chiodi: sullo sbloccaggio per la guida chiodi.

Indicazioni a display

Possono essere visualizzate le seguenti indicazioni a display:
Image alternative Questo simbolo indica il livello di carica della batteria. Se la batteria è scarica, appare il simbolo di avvertimento.
Image alternative Questo simbolo indica che il Bluetooth è attivato. Se sul display non viene visualizzato il simbolo, significa che il Bluetooth è disattivato.
Image alternative Questo simbolo indica se la pulizia successiva è in scadenza. In questo caso è disponibile una sezione per 500 fissaggi. Complessivamente sono disponibili 5 sezioni adatte a 2500 fissaggi.
Image alternative Questo simbolo indica se una manutenzione è in scadenza. Viene visualizzato dopo 5 anni, 30.000 fissaggi o quando la batteria è scarica. Raccomandazione Hilti: Rivolgersi al Centro Riparazioni Hilti di fiducia.

Informazioni sul prodotto

I prodotti Image alternative sono destinati ad un uso di tipo professionale e devono essere utilizzati, sottoposti a manutenzione e riparati esclusivamente da personale autorizzato ed opportunamente istruito. Questo personale deve essere istruito specificamente sui pericoli che possono presentarsi. Il prodotto ed i suoi accessori possono essere fonte di pericolo se maneggiati in modo non idoneo da personale non opportunamente istruito o utilizzati in modo non conforme alle disposizioni.
La denominazione del modello ed il numero di serie sono riportati sulla targhetta dell'attrezzo.
  • Riportare il numero di serie nella tabella seguente. I dati relativi al prodotto sono necessari in caso di richieste al nostro rappresentante o al Centro Riparazioni.
    Dati prodotto
    Inchiodatrice
    DX 5 GR
    Generazione
    01
    N. di serie

Dichiarazione di conformità

Sotto nostra unica responsabilità, dichiariamo che il prodotto qui descritto è stato realizzato in conformità alle direttive e norme vigenti. L'immagine della dichiarazione di conformità è riportata alla fine della presente documentazione.
Le documentazioni tecniche sono qui salvate:
Hilti Entwicklungsgesellschaft mbH | Zulassung Geräte | Hiltistraße 6 | 86916 Kaufering, DE

Sicurezza

Indicazioni di sicurezza

Indicazioni fondamentali sulla sicurezza Image alternative AVVERTENZA! Leggere tutte le indicazioni di sicurezza e le avvertenze. La mancata osservanza delle indicazioni di sicurezza e delle istruzioni può provocare scosse elettriche, incendi e/o lesioni gravi.
Si raccomanda di conservare tutte le indicazioni di sicurezza e le istruzioni per gli utilizzi futuri.
Utilizzo cartucce
  • Utilizzare solamente propulsori Hilti o di pari qualità.
  • Se si impiegano propulsori di valore inferiore negli utensili Hilti potrebbero formarsi depositi dovuti alla presenza di polvere non bruciata, che possono esplodere improvvisamente con il conseguente rischio di gravi lesioni all'utilizzatore e alle persone nelle vicinanze. I propulsori devono essere stati comprovatamente controllati dal costruttore secondo la normativa UE EN 16264 oppure devono riportare il marchio di conformità CE.
Requisiti per gli utilizzatori
  • È possibile utilizzare questo attrezzo o sottoporlo a manutenzione solo se si è autorizzati ed opportunamente istruiti.
Equipaggiamento di protezione personale
  • Durante l'uso dell'attrezzo l'utilizzatore ed anche le persone nelle immediate vicinanze devono indossare occhiali ed un elmetto di protezione idonei.
  • Indossare protezioni acustiche.
  • L'applicazione degli elementi di fissaggio avviene mediante l'innesco di un propulsore. Una rumorosità eccessiva può provocare danni all'udito.
Sicurezza delle persone
  • Osservare le indicazioni per l'utilizzo, la cura e la manutenzione dell'attrezzo riportate nel manuale d'istruzioni.
  • È importante concentrarsi su ciò che si sta facendo e maneggiare con giudizio l'attrezzo per il montaggio diretto. Non utilizzare l'attrezzo in caso di stanchezza o sotto l'effetto di droghe, bevande alcoliche o medicinali. Interrompere il lavoro in caso di dolore o indisposizione. Anche solo un attimo di disattenzione durante l'uso dello strumento potrebbe provocare lesioni gravi.
  • Evitare posture scomode. Cercare di tenere una posizione stabile e mantenere sempre l'equilibrio.
  • Indossare calzature antinfortunistiche antiscivolo.
  • Non ritrarre mai la guida chiodi o gli elementi di fissaggio manualmente.
  • In alcune circostanze l'attrezzo potrebbe essere messo in condizioni di inchiodare se la guida chiodi o l'elemento di fissaggio vengono ritratti manualmente. Ciò significa che i chiodi potrebbero essere sparati inavvertitamente anche contro parti del corpo.
  • Durante l'azionamento dell'attrezzo tenere le braccia piegate (non tese).
  • Tenere le persone estranee, specialmente i bambini, lontane dall'area di lavoro.
Utilizzo conforme e cura degli attrezzi per il montaggio diretto Image alternative AVVERTENZA! Pericolo dovuto a elementi di fissaggio adiacenti! Prima di applicare gli elementi di fissaggio, assicurarsi che nessuno si trovi dietro o sotto il componente in cui viene inserito l'elemento di fissaggio.
  • Prima di effettuare il lavoro, verificare lo spessore del propulsore e la manopola di regolazione della potenza.
  • Inserire 2 elementi di fissaggio, come prova, sul materiale di base.
  • Utilizzare l'attrezzo giusto per il proprio lavoro. Non utilizzare l'attrezzo per scopi diversi da quelli per i quali è stato progettato, bensì solamente in conformità a quanto riportato nel presente manuale ed in perfette condizioni di funzionamento.
  • Se l'applicazione lo consente, utilizzare la piastra di base aggiuntiva / la calotta di protezione.
  • Non lasciare mai l'attrezzo carico incustodito.
  • Trasportare ed immagazzinare l'attrezzo in una valigetta chiusa.
  • Scaricare sempre l'attrezzo prima di effettuare lavori di pulizia, assistenza e manutenzione, in caso di sostituzione della guida chiodi, di interruzione del lavoro e per il magazzinaggio (propulsore ed elemento di fissaggio).
  • Conservare gli attrezzi inutilizzati scarichi in un luogo asciutto e chiuso, di difficile accesso da parte dei bambini.
  • Controllare che l'attrezzo e gli accessori non siano danneggiati. Verificare che i componenti mobili funzionino perfettamente senza incepparsi e verificare inoltre che gli altri componenti non siano danneggiati.
  • Tutte le parti devono essere montate correttamente e soddisfare tutte le prescrizioni, per assicurare il perfetto funzionamento dell'attrezzo. Salvo diversa indicazione nel manuale d'istruzioni, i componenti danneggiati devono essere riparati o sostituiti in modo appropriato presso il Centro Riparazioni Hilti .
  • Controllare il materiale di base prima di fissare cavi elettrici.
  • Non inserire elementi di fissaggio in un materiale di base non idoneo.
  • I materiali inadatti sono: acciaio saldato e acciaio colato, ghisa, vetro, marmo, plastica, bronzo, ottone, rame, materiale isolante, mattoni forati, laterizi in ceramica, lamiere sottili ( < 4 mm) e calcestruzzo poroso. L'applicazione in questi materiali può causare una rottura dell'elemento, scheggiature o rotture del materiale.
  • Azionare il grilletto solamente quando lo strumento è premuto, in posizione completamente verticale, sul materiale di base.
  • Durante l'operazione di fissaggio tenere sempre l'inchiodatrice ad angolo retto rispetto alla superficie di lavoro, al fine di impedire lo spostamento dell'elemento di fissaggio dal materiale di fondo.
  • Tenere le impugnature asciutte, pulite e senza tracce di olio e grasso.
  • Non utilizzare l'attrezzo in luoghi soggetti a pericolo di incendio e di esplosione, a meno che l'attrezzo stesso non sia espressamente concepito per un utilizzo del genere.
  • Non inserire elementi in fori già esistenti, a meno che ciò non sia raccomandato da Hilti (ad esempio DX-Kwik).
Area di lavoro
  • Tenere la postazione di lavoro in ordine. Mantenere l'area di lavoro libera da oggetti che potrebbero essere causa di lesioni.
  • Il disordine nella postazione di lavoro può essere causa di incidenti.
  • Fare in modo che l'area di lavoro sia ben illuminata ed aerata.
Misure di sicurezza meccaniche
  • Non eseguire alcuna manipolazione né apportare modifiche allo strumento, in particolare al pistone.
  • Utilizzare solamente elementi di fissaggio adatti allo strumento ed omologati.
Misure di sicurezza termica
  • Non superare la frequenza di inchiodatura massima raccomandata.
  • Qualora lo strumento si surriscaldasse, lasciarlo raffreddare.
  • Non smontare l'attrezzo quando è ancora caldo. Lasciare che l'attrezzo si raffreddi.
  • Nel caso in cui il nastro di propulsori iniziasse a fondersi, lasciare raffreddare l'attrezzo.
Pericolo di esplosione per le cartucce
  • Utilizzare solamente propulsori che siano omologati per lo strumento in questione.
  • Togliere il nastro di propulsori quando il lavoro è concluso o se occorre trasportare l'attrezzo.
  • Non tentare di estrarre con la forza i propulsori dalla guida chiodi o dall'attrezzo.
  • Le cartucce inutilizzate devono essere riposte in un luogo chiuso, al riparo dall'umidità e da fonti eccessive di calore.

Descrizione

Panoramica del prodotto

Image alternative
  1. Ritorno del pistone gas di scarico
  2. Manicotto di guida
  3. Carcassa
  4. Canale propulsore
  5. Sbloccaggio regolazione della potenza
  6. Manopola di regolazione della potenza
  7. Display
  8. Pulsante
  9. Imbottitura per mano
  10. Grilletto
  11. Tasto di comando
  12. Feritoie di ventilazione
  13. Anelli del pistone
  14. Pistone
  15. Guida chiodi
  16. Sbloccaggio guida chiodi
  17. Tampone
  18. Boccola di centraggio
  19. Spazzola piana
  20. Spazzola tonda grande
  21. Spazzola tonda piccola

Utilizzo conforme

Il prodotto descritto è un'inchiodatrice per il piantaggio di chiodi, bulloni ed elementi combinati nell'acciaio.

Durante l'utilizzo dell'attrezzo è sempre necessario accertarsi che venga utilizzato l'equipaggiamento corretto. Guida chiodi, pistone ed elementi di fissaggio devono essere armonizzati.

Distanze minime

Fissaggio su acciaio

Durante il fissaggio su acciaio rispettare sempre le seguenti distanze minime:
  • La distanza minima dal bordo del materiale di base rispetto all'elemento di fissaggio deve essere di almeno 15 mm.
  • L'interasse minimo tra due elementi di fissaggio deve essere di almeno 20 mm.
  • Lo spessore minimo del materiale di base deve essere di 6 mm.

Informazioni sulla App

Per avere maggiori informazioni sulla App, scaricare ed avviare l'App, eseguire la scansione del codice QR nella valigetta.

Informazioni in merito ai campi di applicazione

Per avere ulteriori informazioni in merito ai campi di applicazione si prega di fare riferimento alla pagina prodotto Hilti .

Dati tecnici

Inchiodatrice

Peso
DX 5 GR
3,43 kg
Lunghezza attrezzo
DX 5 GR
495 mm
Lunghezza chiodi
DX 5 GR
≤ 22 mm
Massima frequenza di inchiodatura consigliata
DX 5 GR
700 giri/h
Temperatura di applicazione (temperatura ambiente)
DX 5 GR
−20 ℃ … 50 ℃
Pressione di contatto
DX 5 GR
32 mm
Pressione d'appoggio necessaria
DX 5 GR
≥ 50 N
Massima potenza di trasmissione irradiata
−27,2 dBm
Frequenza
2.400 MHz … 2.483,5 MHz

Informazioni sulla rumorosità rilevate secondo la norma EN 15895

I valori relativi alla pressione acustica e alle vibrazioni riportati nelle presenti istruzioni sono stati misurati secondo una procedura standardizzata e possono essere utilizzati per confrontare le diverse inchiodatrici. Sono adatti anche ad una valutazione preventiva delle esposizioni. I dati indicati rappresentano le principali applicazioni dell'inchiodatrice. Se l'inchiodatrice viene impiegata per altre applicazioni, con dispositivi diversi o con un'insufficiente manutenzione, i dati possono variare. Ciò potrebbe aumentare considerevolmente il valore delle esposizioni per l'intera durata di utilizzo. Per una stima precisa delle esposizioni, occorre tenere conto anche dei tempi in cui l'attrezzo non è in uso. Ciò potrebbe ridurre considerevolmente il valore delle esposizioni per l'intera durata di utilizzo. Attuare misure di sicurezza aggiuntive per proteggere l'utilizzatore dall'effetto dei rumori e/o delle vibrazioni, come ad esempio: effettuare la manutenzione dell'inchiodatrice e dei dispositivi, tenere le mani calde, organizzare le fasi di lavoro.
I valori acustici indicati sono stati rilevati nelle seguenti condizioni quadro:
Condizioni quadro informazioni sulla rumorosità
Propulsore
Calibro 6.8/11 nero
Regolazione della potenza
2
Applicazione
Fissaggio del legno da 24 mm sul calcestruzzo (C40) con X‑U47 P8
Informazioni sulla rumorosità secondo EN 15895
Livello di potenza sonora (LWA)
105 ±2 dB
Pressione acustica d'emissione (LpA)
101 ±2 dB
Livello di pressione acustica d'emissione (LpCpeak)
133 ±2 dB

Vibrazione

Il valore di vibrazione da indicare secondo la norma 2006/42/EC non supera 2,5 m/s².

Utilizzo

Dispositivi di protezione

All'inizio del lavoro controllare se tutti i dispositivi di protezione sono montati e funzionano correttamente. Tutte le parti devono essere montate correttamente e soddisfare tutte le prescrizioni, per assicurare il perfetto funzionamento dell'attrezzo.

Caricamento dell'attrezzo di fissaggio singolo

Image alternative
  1. Inserire l'elemento dalla parte anteriore nell'attrezzo, fino a che la rondella dell'elemento sia fisso nell'attrezzo stesso.
  2. Caricare il nastro dei propulsori, con l'estremità stretta rivolta in avanti, inserendolo nell'impugnatura dell'attrezzo dal basso, finché il nastro non scompare completamente nell'attrezzo stesso. Se si desidera utilizzare un nastro di propulsori in parte già usato, estrarre manualmente il nastro dall'attrezzo dall'alto, finché un propulsore carico non viene a trovarsi nel caricatore.

Regolazione della potenza

Image alternative
  1. Premere lo sbloccaggio di regolazione della potenza.
  2. Ruotare la manopola di regolazione della potenza per impostare quella desiderata.
  3. Controllare la qualità del fissaggio conformemente agli standard Hilti .
    Selezionare il tipo di propulsore e l'impostazione della potenza a seconda dell'applicazione.
    Iniziare sempre con la potenza minima se non si ha esperienza con l'attrezzo.

Fissaggio di elementi con attrezzo di fissaggio singolo

Image alternative
  1. Posizionare lo strumento.
  2. Tenere l'attrezzo in posizione perpendicolare sulla superficie di lavoro e premerlo ad angolo retto.
  3. Premere il grilletto, al fine di fissare l'elemento.

Scaricamento dell'attrezzo di fissaggio singolo

Image alternative
  1. Estrarre il propulsore dall'attrezzo.
  2. Estrarre l'elemento dall'attrezzo.

Accensione e spegnimento Bluetooth

  • Tenere premuto il pulsante per 1-2 per inserire il Bluetooth.
    Il Bluetooth si disinserisce automaticamente dopo 2 minuti.

Reset dell'indicatore di pulizia

  • Premere il pulsante per 10-12 secondi per resettare l'indicatore di pulizia.
    L'indicatore di pulizia è composto da 5 barre. Ogni barra è disponibile per 500 fissaggi.

Fissaggio del grigliato X-FCM

Image alternative
  1. Inserire il prigioniero filettato sul supporto in acciaio. Utilizzare la boccola di centraggio per garantire un fissaggio centrato semplice. Misurare la sporgenza del pistone (NVS) controllando la profondità di inserimento con il calibro.
  2. Posizionare la flangia di arresto X-FCM.
  3. Avvitare la flangia di arresto.
    • Coppia di serraggio: 5-8 Nm

Fissaggio lamiera scanalata X-FCP

Image alternative
  1. Forare o prepunzonare la lamiera scanalata.
    Rispettare le distanze minime necessarie:
    A = 18-20 mm (0,70''-0,7'')
    B ≥ 25 mm (≥ 0,98'')
  2. Inserire il prigioniero filettato nel foro praticato in precedenza. Misurare la sporgenza del pistone (NVS) controllando la profondità di inserimento con il calibro.
  3. Posizionare la flangia di arresto X-FCP.
  4. Avvitare la flangia di arresto.
    • Coppia di serraggio: 5-8 Nm

Fissaggio griglia X-GR

Image alternative
  1. Inserire l'elemento nella guida chiodi.
  2. Applicare gli elementi nell'acciaio attraverso nella griglia.
  3. Serrare l'elemento.
    • Coppia di serraggio: 3-5 Nm

Cosa fare in caso di anomalie nell'accensione di un propulsore

  1. Tenere premuto l'attrezzo per 30 secondi contro la superficie di lavoro.
  2. Se il propulsore non si accende comunque, togliere l'attrezzo dalla superficie di lavoro. Prestare attenzione che non sia orientato contro di Voi o altre persone.
  3. Fare avanzare manualmente il nastro di propulsori di un elemento ed utilizzare i propulsori rimanenti nel nastro fino ad esaurimento.

Fissaggi errati senza innesco della cartuccia

AVVERTIMENTO
Fonti di calore L'attrezzo può surriscaldarsi durante l'uso.
  • Indossare i guanti protettivi.
  • Lasciare che l'attrezzo si raffreddi.
  1. Impostare immediatamente il lavoro.
  2. Scaricare e smontare l'attrezzo.
  3. Controllare la selezione della giusta combinazione tra pistone ed elementi di fissaggio.
  4. Controllare lo stato di usura del tampone e del pistone e, se necessario, sostituire gli elementi.
  5. Pulire l'attrezzo.
    • Se il problema delle misure sopra riportate persiste, non è consentito utilizzare a lungo l'attrezzo.
    • Far controllare l'attrezzo dal Centro Riparazioni Hilti ed event. ripararlo.
    Durante il regolare utilizzo dell'attrezzo, i componenti rilevanti per il funzionamento sono soggetti ad imbrattamento e usura.
    Effettuare regolarmente ispezioni e interventi di manutenzione. Gli interventi di manutenzione vanno eseguiti dopo 30.000 fissaggi.
    Pulire l'attrezzo dopo 2500 - 3000 fissaggi. Il contatore fissaggi indica il numero di fissaggi eseguiti dopo l'ultimo azzeramento dell'indicazione di pulizia. In questo caso è disponibile una barra per 500 fissaggi.
    Controllare una volta al giorno il pistone e il tampone in caso di uso intensivo, ma comunque al più tardi durante il ciclo di pulizia regolarmente raccomandato di 2500 - 3000 fissaggi.
    Le ispezioni, i cicli di manutenzione e di pulizia si basano su un impiego tipico dell'attrezzo. Qualora venisse appurato tempestivamente che l'attrezzo non funziona correttamente, procedere immediatamente alla riparazione dell'attrezzo.

Cura e manutenzione

Cura dell'attrezzo

AVVERTIMENTO
Pulizia Prestare attenzione durante la pulizia dell'attrezzo ai seguenti punti:
  • Non utilizzare alcun apparecchio a getto d'acqua o a getto di vapore per la pulizia.
  • Impedire la penetrazione di corpi estranei all'interno dell'attrezzo.
AVVERTIMENTO
Pericolo di lesioni dovuto a deflagrazione! I residui di polvere nell'attrezzo possono innescarsi e provocare l'attivazione incontrollata o la frammentazione.
  • Pulire regolarmente l'attrezzo. Prestare attenzione a tutte le avvertenze di manutenzione e pulizia nella presente documentazione.
  • La pulizia dell'attrezzo, in caso di impiego di propulsori di valore inferiore, non impedisce il rischio che i residui di polvere all'interno del ritorno del pistone dei gas di scarico si inneschino e può verificarsi un'attivazione o una frammentazione incontrollata. Ciò può essere evitato solo facendo effettuare una manutenzione presso il Centro Riparazioni Hilti .
  • Pulire regolarmente la parte esterna dell'attrezzo con un panno leggermente umido.

Manutenzione

AVVERTIMENTO
Sostanze pericolose La sporcizia negli attrezzi DX contiene sostanze che possono pregiudicare la salute.
  • Durante la pulizia non respirare polvere o sporcizia.
  • Tenere a distanza la polvere e la sporcizia da sostanze alimentari.
  • Dopo aver pulito l'attrezzo lavare le mani.
  • Non utilizzare mai grasso per pulire o lubrificare i componenti dell'attrezzo. Questo potrebbe provocare anomalie di funzionamento dell'attrezzo. Utilizzare lo spray Hilti per evitare disturbi di funzionamento a causa dell'impiego di detergenti inadeguati.
  1. Controllare regolarmente tutte le parti esterne dell'attrezzo in relazione all'integrità.
  2. Controllare regolarmente tutti gli elementi di comando in relazione al perfetto funzionamento.
  3. Azionare l'attrezzo solo con i propulsori e la regolazione della potenza raccomandati.
    • Propulsori non corretti o regolazioni eccessive dell'energia possono provocare un'avaria prematura dell'attrezzo.

Inviare lo strumento in assistenza

  • Procedere alla riparazione dell'attrezzo qualora si verifichi una delle seguenti situazioni:
    • oscillazioni di potenza.
    • Mancate accensioni del propulsore.
    • Il comfort di utilizzo diminuisce in modo percettibile.
    • La pressione d'appoggio necessaria aumenta in modo percettibile.
    • La resistenza all'estrazione aumenta.
    • La regolazione della potenza può essere regolata solo con difficoltà.
    • Il nastro di propulsori può essere rimosso solo più con difficoltà.
    • La spia di manutenzione indica che occorre procedere alla riparazione dell'attrezzo.

Smontaggio dell'attrezzo di fissaggio singolo

Image alternative
  1. Sincerarsi che nell'attrezzo non vi siano nastri di propulsori o elementi. Qualora un nastro di propulsori o degli elementi fossero inseriti nell'attrezzo, estrarre manualmente in alto il nastro di propulsori dall'attrezzo e rimuovere l'elemento di fissaggio dalla guida chiodi.
  2. Premere lo sbloccaggio applicato lateralmente sulla guida chiodi per svitare la guida chiodi.
  3. Svitare la guida chiodi.
  4. Rimuovere il tampone separandolo dalla guida chiodi. Rimuovere il tampone.
  5. Rimuovere il pistone.

Controllo di tampone e pistone

Image alternative
AVVERTIMENTO
Pericolo di lesioni dovute a tampone o pistone difettoso. Controllare il tampone ed il pistone in relazione allo stato di usura ed in caso di danni sostituirli.
  • Non eseguire manipolazioni sul pistone.
  1. Nei seguenti casi occorre sostituire il pistone:
    • Il pistone è rotto.
    • Il pistone è fortemente usurato (ad esempio rottura segmenti a 90°)
    • Gli anelli del pistone sono saltati o mancanti.
    • Il pistone è deformato (verificare facendolo rotolare su di una superficie piana).
  2. Nei seguenti casi occorre sostituire il tampone:
    • L'anello in metallo del tampone è rotto o si è staccato.
    • Il tampone non tiene più sulla guida chiodi.
    • Sotto l'anello in metallo è riconoscibile una forte abrasione precisa della gomma.

Controllo dello stato di usura della guida chiodi

Image alternative
  1. Controllare lo stato di usura della guida chiodi e sostituire quest'ultima se una sezione risulta danneggiata (ad es. rotta, piegata, allargata, incrinata).
  2. All'occorrenza, contattare il Centro Riparazioni Hilti .

Pulizia e lubrificazione dell'attrezzo di fissaggio singolo

Image alternative
  1. Spruzzare leggermente gli anelli dei pistoni con olio e pulirli con una spazzola piatta finché non presentano libertà di movimento.
  2. Pulire la filettatura della guida chiodi con la spazzola piatta.
  3. Pulire la carcassa dall'interno con la spazzola tonda grande.
  4. Smontare il ritorno del pistone gas di scarico.
  5. Pulire il ritorno del pistone gas di scarico.
  6. Spruzzare gli elementi puliti con lo spray Hilti in dotazione.
    Utilizzare esclusivamente spray Hilti o prodotti di pari qualità. L'utilizzo di altri lubrificanti può danneggiare l'attrezzo.
  7. Spruzzare leggermente la regolazione della potenza con lo spray Hilti in dotazione.

Assemblaggio dell'attrezzo di fissaggio singolo

Image alternative
  1. Controllare se nell'attrezzo è presente un propulsore ed eventualmente rimuoverlo.
  2. Montare il ritorno del pistone gas di scarico.
  3. Inserire il pistone.
  4. Inserire il tampone sulla guida chiodi.
  5. Avvitare la guida chiodi.

Controllo finale dell'attrezzo

  1. Dopo i lavori di cura e manutenzione si deve controllare se sono stati montati tutti i dispositivi di protezione e se questi funzionano regolarmente.
  2. Dopo aver controllato l'attrezzo premere il pulsante per 10 - 12 secondi per resettare il contatore di manutenzione.

Supporto in caso di anomalie

Problemi con l'attrezzo

Anomalia
Possibile causa
Soluzione
La pressione d'appoggio necessaria aumenta
Accumulo di residui della combustione.
  • Inviare lo strumento in assistenza.
La resistenza del grilletto aumenta
Accumulo di residui della combustione.
  • Inviare lo strumento in assistenza.
Regolazione della potenza estremamente difficoltosa
Accumulo di residui della combustione.
  • Inviare lo strumento in assistenza.
Image alternative
Il pistone si inceppa nel ritorno del pistone gas di scarico
Pistone danneggiato.
  • Sostituire il pistone.
Abrasione del tampone all'interno del ritorno del pistone gas di scarico.
  • Controllare il pistone e il tampone, se necessario sostituirli.
  • Rivolgersi al Centro Riparazioni Hilti più vicino se il problema persiste.
Accumulo di residui della combustione.
  • Inviare lo strumento in assistenza.
Image alternative
Il ritorno del pistone gas di scarico è inceppato
Accumulo di residui della combustione.
  • Inviare lo strumento in assistenza.
Non è possibile azionare il grilletto
L'attrezzo non è stato premuto a fondo.
  • Premere a fondo l'attrezzo.
Stato di anomalia del pistone.
  • Rimuovere il nastro di cartucce e pulire l'attrezzo.
  • Controllare il pistone e il tampone, se necessario sostituirli.

Problemi con gli elementi da fissare sull'acciaio

Anomalia
Possibile causa
Soluzione
L'elemento penetra sufficientemente in profondità nel materiale di base
Potenza insufficiente.
  • Aumentare la potenza (regolazione della potenza).
  • Utilizzare propulsori più potenti.
Limiti di applicazione superati (materiale di base molto duro)
  • Utilizzare un sistema più potente, come ad esempio DX 76 (PTR).
Image alternative
L'elemento non fa presa nel materiale di base
Materiale di base in acciaio sottile (4-5 mm)
  • Utilizzare un'altra impostazione della potenza oppure un altro propulsore.
Image alternative
Rottura elemento
Potenza insufficiente.
  • Aumentare la potenza (regolazione della potenza).
  • Utilizzare propulsori più potenti.
Limiti di applicazione superati (materiale di base molto duro)
  • Utilizzare un sistema più potente, come ad esempio DX 76 (PTR).
Potenza eccessiva.
  • Ridurre la potenza (regolazione della potenza).
  • Utilizzare propulsori meno potenti.
  • Utilizzare chiodi con Top Hat.
  • Utilizzare chiodi con rondella.
Elemento inserito troppo in profondità
Potenza eccessiva.
  • Ridurre la potenza (regolazione della potenza).
  • Utilizzare propulsori meno potenti.

Problemi con i propulsori

Anomalia
Possibile causa
Soluzione
Image alternative
Il nastro dei propulsori non avanza
Nastro di propulsori danneggiato.
  • Sostituire il nastro di propulsori.
L'attrezzo è troppo sporco.
  • Inviare lo strumento in assistenza.
  • Fare controllare event. l'attrezzo dal Centro Riparazioni Hilti .
Attrezzo danneggiato.
  • Se il problema persiste: Contattare il Centro Riparazioni Hilti .
Image alternative
Non è possibile rimuovere il nastro dei propulsori
Attrezzo surriscaldato.
  • Lasciar raffreddare l'attrezzo.
  • Infine rimuovere con cautela i nastri di cartucce dall'attrezzo stesso.
  • Se il problema persiste: Contattare il Centro Riparazioni Hilti .
Image alternative
Non è possibile innescare la cartuccia
Propulsore non corretto.
  • Fare avanzare il nastro dei propulsori di un elemento
Strumento sporco.
  • Inviare lo strumento in assistenza.
Image alternative
Il nastro dei propulsori fonde
Durante il fissaggio l'attrezzo viene premuto troppo a lungo.
  • Premere lo strumento per un periodo più breve prima di azionare il grilletto.
  • Rimuovere il nastro dei propulsori.
Frequenza di inchiodatura troppo elevata.
  • Sospendere immediatamente il lavoro.
  • Rimuovere il nastro dei propulsori e lasciar raffreddare lo strumento.
Image alternative
Il propulsore fuoriesce dal nastro
Frequenza di inchiodatura troppo elevata.
  • Sospendere immediatamente il lavoro.
  • Rimuovere il nastro dei propulsori e lasciar raffreddare lo strumento.
Image alternative
Non è possibile rimuovere il nastro dei propulsori
Accumulo di residui della combustione.
  • Inviare lo strumento in assistenza.

Altre anomalie

In caso di anomalie non indicate nella presente tabella o che non è possibile risolvere per proprio conto, si prega di rivolgersi al Centro Riparazioni Hilti .

Smaltimento

Gli strumenti e gli attrezzi Image alternative Hilti sono in gran parte realizzati con materiali riciclabili. Condizione essenziale per il riciclaggio è che i materiali vengano accuratamente separati. In molte nazioni, Hilti provvede al ritiro dei vecchi attrezzi ed al loro riciclaggio. Per informazioni al riguardo, contattare il Servizio Clienti Hilti oppure il proprio referente Hilti.

RoHS (direttiva per la restrizione dell'uso di sostanze pericolose)

Ai link seguenti trovate la tabella delle sostanze pericolose: qr.hilti.com/r6168208.
Alla fine di questa documentazione trovate un codice QR che consente di accedere alla tabella RoHS.

Garanzia del costruttore

  • In caso di domande sulle condizioni di garanzia, rivolgersi al partner Hilti locale.

Certificato di collaudo CIP

Per gli Stati Membri del C.I.P. al di fuori dello spazio giuridico EU e EFTA vale quanto segue: L' Hilti DX 5 è omologata per tipo di costruzione e controllata a sistema. Per questo motivo, l'attrezzo è provvisto del contrassegno di certificazione del PTB, di forma quadrata, con il numero di omologazione S 995. In questo modo Hilti garantisce la conformità dello strumento con il modello omologato. Difetti inammissibili che vengano individuati durante l'uso dell'attrezzo devono essere segnalati al responsabile incaricato presso l'autorità per l'omologazione (PTB), nonché all'Ufficio della Commissione Internazionale Permanente (C.I.P.).
Image alternative
Image alternative
Contattaci
Contattaci