Aggiunto al carrello
Aggiunto al carrello
Vai al carrello

Migliorare la sicurezza antincendio delle facciate

L’importanza del corretto controllo del fuoco nel giunto più grande di un edificio

Loading

Quella ridotta intercapedine fra il solaio e la facciata è più grande di quanto non sembri! Considera un edificio di 30 x 30 metri con la solita intercapedine di 7,5 cm: è piccola, ma può raggiungere, in totale, 9 metri quadri di spazio aperto che consente a gas, fumi e fiamme di salire da un piano all'altro. Dopo numerosi incendi – propagatisi attraverso queste intercapedini esistenti tra il solaio classificato antifuoco e pareti continue non classificate antifuoco – quasi tutte le norme edilizie internazionali ora riconoscono quanto siano critiche le barriere perimetrali antifuoco per il piano di sicurezza complessiva dell’edificio.

Progetti ambiziosi e tempistiche ridotte comportano che il sistema perimetrale antincendio debba poter essere installato velocemente e facilmente in modo corretto. Né si possono ignorare i requisiti acustici, termici e relativi ai movimenti.

Tenendo presente queste tendenze del settore, abbiamo sviluppato ingegnose soluzioni di compartimentazione del fuoco che non solo proteggono vite, ma possono anche risolvere altri problemi tecnici, di installazione e rispetto delle specifiche. Le barriere antifuoco preformate e i versatili mastici spray sono all'avanguardia di questa nuova generazione di prodotti.

BARRIERE ANTIFUOCO PREFORMATE

Hilti CFS-EOS QS Edge of Slab Quickseal è un modo completamente nuovo per creare una barriera resistente ai gas, ai fumi e al fuoco intorno al perimetro delle solette. Durante la fase di progettazione e quotazione, rende più semplice elaborare stime accurate. Una volta iniziati i lavori nel cantiere, le soluzioni preformate eliminano i lunghi e complessi aspetti dell’installazione della soluzione antincendio, come la pulizia con spray, gli errori di misurazione della profondità e la produzione di rifiuti.

In altre parole, puoi incrementare la produttività, ridurre i costi della manodopera e la quantità di rifiuti con la tranquillità derivante dal sapere che l’edificio e gli occupanti sono protetti da una soluzione antifuoco dalle prestazioni elevate.

CFS-SIL è più avanzato sigillante antifuoco, a indurimento veloce e di grande elasticità, progettato per applicazioni su facciate continue o bordi di solette. Questo spray a base siliconica è impermeabile, per cui - perlomeno per quanto concerne l’arrestare il fuoco - la tua produttività non dipende dalle condizioni atmosferiche.

Le capacità di movimento del CFS-SIL rispondono alle principali norme del settore e la resistenza all’acqua contribuisce a ridurre i danni ai giunti causati dall’umidità. Una volta indurito, il sigillante può essere verniciato facilmente.

CP CFS-SP WB Firestop joint sprays

Il tradizionale sigillante spray

Il nostro tradizionale sigillante a base acquosa CFS-SP WB è un prodotto versatile per applicazioni su facciate continue o bordi di solette in cui non si preveda l'esposizione all’acqua e agli elementi atmosferici durante il ciclo di vita dell'edificio.

Analogamente ad altri sigillanti spray Hilti, CFS-SP WB presenta capacità di movimento dalle prestazioni elevate che soddisfano le norme sui collaudi del settore e può essere verniciato facilmente.

Protezione antincendio

Tutto ciò che devi sapere riguardo alla limitazione dei danni durante un incendio

Condividi

Contattaci
Contattaci