CONNETTORI HVB PER SOLAI COLLABORANTI

Una soluzione semplice, veloce e certificata

L’X-HVB è un connettore a taglio con Marcatura CE e benestare tecnico europeo (ETA) facile da applicare, non richiede saldature nè manodopera specializzata, ideale per la realizzazione di solai compositi acciaio-calcestruzzo e il consolidamento di solai esistenti anche in zona sismica.

 

Solai collaboranti X-HVB
Solai collaboranti X-HVB

Come funzionano i connettori a taglio

Le strutture miste hanno dominato il settore dell’edilizia multi-piano per oltre trent’anni. Il loro successo è dovuto alla resistenza e alla rigidezza che si possono ottenere con un dispendio minimo in termini di materiali.

Il motivo per cui la scelta ricade spesso sulle strutture miste è semplice: il calcestruzzo ha una buona resistenza a compressione mentre l’acciaio resiste bene a trazione.

Lo scopo del connettore a taglio X-HVB è proprio quello di garantire la connessione meccanica tra le travi in acciaio e le solette in calcestruzzo sovrastanti. È progettato pertanto per resistere alle forze di taglio che agiscono all'interfaccia tra questi elementi strutturali, favorendo un comportamento congiunto.

CHIEDI AL TECNICO

Nuova costruzione o Ristrutturazione

Grazie al portafoglio di connettori Hilti X-HVB potrai realizzare solai collaboranti sia per progetti di ristrutturazione che di nuova costruzione

Produttività e sicurezza

Nuove costruzioni

Nelle nuove costruzioni, i connettori sono previsti fin dalla fase di progettazione come elementi di completamento dell'ossatura metallica e dell’elemento di casseratura. L'utilizzo di connettori come connessione meccanica tra acciaio e calcestruzzo porta ad un’eccellente performance statica in termini di resistenza, rigidezza e duttilità, riducendo il peso di travi e travetti fino al 30%.

Ristrutturazioni

Nei casi di ristrutturazione di vecchi edifici, ossia progetti di recupero edilizio, l’X-HVB è tipicamente fissato sulle travi metalliche esistenti con una disposizione chiamata “duck walk”. Grazie alla realizzazione di una sottile soletta in calcestruzzo, l’uso dei connettori aumenta notevolmente la resistenza e i sovraccarichi di esercizio, preservando l’edificio nella sua originalità e con bassi costi di realizzazione.

Perchè utilizzare i CONNETTORI A TAGLIO X-HVB hilti

Testato e Certificato

  • Un sistema completo e certificato. I nostri connettori vengono prodotti da più di 30 anni e sono testati e certificati con la European Approval Assessment ETA 15/0876 e marcati CE.
  • Con l’aggiornamento dell’ETA di ottobre 2021 siamo ora in grado di coprire tutte le lamiere grecate più comuni sul mercato italiano, per rendere la progettazione ancora più semplice e immediata.

Semplice, Veloce e Affidabile

  • Un sistema veloce, sicuro, per tutti. Nessun cavo. Nessun posatore certificato richiesto. Funziona in qualsiasi condizione meteorologica.
  • L’inchiodatrice DX 76 HVB funziona con propulsori a cartuccia clean-tech e può essere utilizzata con una preparazione base, senza necessità di alcuna particolare qualifica dell'installatore.

Supporto a 360°

  • Supportato da servizi per progettisti e installatori. Insieme ai connettori X-HVB potrai usufruire dei nostri servizi di ingegneria per la progettazione e l’installazione dei connettori.
  • Scarica gratuitamente il nostro software Shear Connector Design o noleggia la nostra attrezzatura per la durata del cantiere!
  • Se hai bisogno di supporto contatta subito i nostri tecnici o gli account manager su territorio.

Hilti ti offre un sistema di fissaggio completo

SCOPRI DI PIU’ SUI NOSTRI SERVIZI

Servizio di noleggio DX76-HVB

Se non disponi già della nostra attrezzatura, puoi noleggiare l'inchiodatrice DX76-HVB per i giorni necessari al completamento del lavoro.

RIchiedi il servizio di noleggio a breve termine

Software di calcolo connettori a taglio X-HVB

Dimentica fogli di calcolo o complicati sfotware strutturali. Ora puoi calcolare in pochi minuti, senza rinunciare a sicurezza e precisione.

Scopri di più sul nostro software di calcolo

Referenze

Scopri di più sfogliando casi-studio reali su Ask Hilti, il nostro blog di ingegneria.

Leggi gli articoli

Condividi