SOLUZIONI ANTIFUOCO PER STRUTTURE SANITARIE

Protezione al fuoco e controllo dei flussi di aria per minimizzare i rischi in strutture senza interruzione di servizio.

Requisiti sfidanti

Quando parliamo di sicurezza antincendio, le strutture ospedaliere sono progetti particolarmente sfidanti. Da una parte la differente mobilità degli occupanti fa sì che le velocità di evacuazione debbano essere massimizzate, dall’altra gli ospedali moderni contengono impianti complessi ed in continuo cambiamento. Questo richiede protezione passiva al fuoco e misure di compartimentazione che aiutino a rispettare le norme più stringenti e che possano permettere ad ambienti critici di rimanere pienamente operativi dopo un incendio.

L’importanza della protezione passiva al fuoco

Con requisiti dinamici e complessi per gli impianti dell’edificio, il numero di attraversamenti di impianto in pareti e soffitti resistenti al fuoco è tipicamente elevato. Aperture in pareti e soffitti resistenti al fuoco possono costituire un rischio per i pazienti, per lo staff e per i macchinari in quanto il fuoco – e soprattutto il fumo – può diffondersi rapidamente.

La sola protezione attiva al fuoco, inclusa la rilevazione (ad es. gli allarmi) e l’estinzione (sprinkler), potrebbero non essere sufficienti.

Il contenimento delle fiamme e dei fumi è la chiave: una compartimentazione efficace può essere ottenuta con la protezione passiva al fuoco.

Sicurezza antincendio dopo un evento sismico

L’incendio può essere un rischio comune dopo un terremoto, in quanto tubazioni e impianti elettrici possono essere danneggiate e rilasciare contenuti infiammabili o inneschi. Gli ospedali sono anche strutture fondamentali per aiutare le comunità a riprendersi dopo un terremoto, perciò è importante che non riportino danni significativi o siano affetti da periodi di fermo.

Per tutto questo, prodotti antifuoco usati per tubazioni, cavi e giunti dovrebbero essere testati anche in condizioni sismiche e progettati per resistere al movimento. 

Contenere i costi operativi

La sanità è un settore con importanti pressioni per ridurre i costi operativi al minimo, con un impegno a minimizzare il costo nel ciclo di vita dell’edificio. Gli ospedali sono un ambiente dinamico con necessità dei pazienti e avanzamento tecnologico in continuo aggiornamento. Ogni volta che si acquista un nuovo macchinario e che quelli esistenti sono manutenuti o riconfigurati, la sigillatura al fuoco di ogni apertura causata può rappresentare un costo nascosto non calcolato.

In aggiunta, in zone critiche come le sale operatorie la pressione deve rimanere stabile. Per questo motivo, l’eliminazione delle infiltrazioni di aria e ogni aumento minimo di efficienza energetica possono contribuire positivamente alla riduzione dei costi di gestione di un edificio.

Soluzioni antifuoco che garantiscono una manutenzione più facile e un controllo dei flussi di aria possono avere un impatto significativo.

Ambienti ad elevata sensibilità

Così come le sfide ampie nella progettazione, costruzione e manutenzione di strutture ospedaliere, ci sono anche altre sfide significative nella gestione giornaliera. Quando si cerca di contenere la diffusione di fiamme e fumo, ci sono altre considerazioni importanti – come ad esempio il contenimento degli agenti infettanti, dispersione di fibre in aria e acustica.

Contenimento delle infezioni

Attraversamenti di impianti attraverso stanze di pazienti possono rappresentare una fonte di trasmissione aerea di batteri.

Per questo motivo, il controllo dei flussi d’aria deve essere gestito con attenzione per aiutare a mantenere le disposizioni progettuali e di conseguenza diminuire il rischio di diffusione delle infezioni

Virtualmente senza dispersione di fibre

I metodi tradizionali di sigillatura al fuoco, come ad esempio i pannelli antifuoco, sono generalmente costituiti da fibre di materiale metallico e roccioso. Sebbene possano prevenire efficacemente la diffusione di fiamme e fumo, realizzare successivi attraversamenti può causare la dispersione in ambiente di fibre, potenzialmente mettendo a rischio la salute dei pazienti, in particolare quelli in aree critiche come sale operatorie.

Riduzione del rumore

La privacy, il comfort e il recupero dei pazienti possono essere compromessi nel caso che il rumore dagli ambienti confinanti non sia efficacemente ridotto. Una causa frequente di questi problemi è l’inadeguato isolamento acustico tra le stanze.

Soluzioni antifuoco con performance acustiche superiori aiutano a contribuire alla riduzione complessiva del rumore.

Soluzioni per applicazioni con standard elevati

Hilti ha oltre 30 anni di esperienza nel fornire soluzioni testate internazionalmente e prodotti antifuoco approvati per un’ampia gamma di applicazioni meccaniche, elettriche e miste.

Applicazioni meccaniche

Soluzioni per tubazioni di acque reflue, acqua potabile, gas e riscaldamento:

Collare antifuoco CFS C-EL Benda antifuoco CFS-B CCollare antifuoco FS-C P

Applicazioni elettriche

Soluzioni per condutture, fasci di cavi e cavi elettrici:

Disco cavo antifuoco CFS-D Tappo antifuoco CFS-PL Collare antifuoco per cavi CFS-CC Collare antifuoco per cavi CFS-RCC

Grandi aperture

Soluzioni per attraversamenti misti:

Mattone antifuoco CFS-BL Schiuma antifuoco CFS-F FX

Prodotti innovativi per una facile manutenzione

I nostri prodotti antifuoco testati ampiamente sono facili e veloci da installare, progettati per ottimizzare il tempo in fase di costruzione e aiutano nel ridurre gli errori in fase di posa.

Questi vantaggi non solo forniscono una sigillatura al fuoco superiore ma anche aiutano nel risolvere problemi tipici in ambienti ospedalieri come il controllo dei flussi d’aria e del rumore.

Sleeve antifuoco

Soluzione preformata, pronta all'uso che non comporta la necessità di perforazioni o sigillanti. Controllo del flusso di aria e facilità di sostituzione dei cavi grazie all'avanzato meccanismo di torsione. Ciò contribuisce a migliorare il controllo della polvere e delle infezioni così come l'efficienza energetica. Inoltre, non avrete bisogno di una consulenza antincendio ogni volta per spostare un cavo, con conseguente risparmio di tempo e denaro!

Sleeve antifuoco CFS-SL GA
I dispositivi gettati in opera di Hilti creano l'apertura che verrà attraversata dai tubi e al tempo stesso offrono un sistema antifuoco integrato. Ne abbiamo installati 5.000 e non abbiamo avuto nessuna rottura

Nikolaj Pedersen
Direttore di produzione

Servizi tecnici e civili

Il tuo partner in materia di soluzioni antifuoco

Conforme alle norme

I nostri prodotti sono progettati per soddisfare i requisiti antifuoco di un'ampia gamma di norme e omologazioni nazionali e internazionali, come UL, ETA, ecc.

Molti prodotti antifuoco presentano dei vantaggi aggiuntivi, come la resistenza alle muffe, l'isolamento termico o acustico. Molti soddisfano anche stringenti requisiti ambientali a supporto di certificazioni di bioedilizia, come LEED® e BREEAM®. Oltre a ciò, molti dei nostri prodotti antifuoco sono stati testati ai sensi della recente norma ASTM E3037 che misura le prestazioni dei prodotti in presenza di condizioni sismiche e movimento. 

Libreria BIM/CAD

La libreria BIM/CAD di Hilti vi offre accesso ai prodotti Hilti come oggetti BIM / CAD 3D e 2D. È sufficiente integrarli nei principali programmi di disegno e progettazione, come AutoCAD® e Revit®.

Non solo quindi una libreria, ma la possibilità di scegliere il Paese di destinazione dei tuoi progetti e dell’opera, per agevolare la conformità a norme internazionali.

Software gestionale della documentazione

Il Software Hilti Documentation Manager ti consente di registrare in sicurezza, rintracciare, e riferire in merito a qualsiasi sistema antifuoco installato - indipendentemente dal produttore.

Puoi correggere planimetrie digitali, ottenere rapporti di ispezione e collaborare con i membri di un team ovunque ti trovi e su qualsiasi dispositivo.

Pareri tecnici

Gli ospedali possono presentare caratteristiche molto particolari che richiedono soluzioni su misura. Anche se le nostre approvazioni coprono un’ampia gamma di applicazioni, possono sempre presentarsi necessità specifiche di un progetto che non sono approvate dalle linee guida internazionali. In questo caso, i nostri esperti possono aiutarti fornendo pareri tecnici in grado di coprire le applicazioni antifuoco più complesse.

Supporto e consulenza in loco

Ingegneri locali altamente preparati possono essere al tuo fianco sul cantiere durante la fase di costruzione per lavorare con le tue squadre e i tuoi subappaltatori. Le nostre squadre locali possono aiutarti con calcoli, opportunità di formazione o assistenza durante l'esecuzione.

Possiamo anche organizzare dei corsi di formazione per installatori e rilasciare i relativi certificati di partecipazione. 

Condividi